lavanderina

Il packaging

Oggi, un packaging è definito “ecologico” quando usa materiali riciclabili e limita l’uso di plastica da petrolio, ma questo è davvero sufficiente?

Sicuramente è un primo importante passo che noi stessi ci impegniamo a seguire, ma non basta: sono ancora molti gli sprechi su cui è importante indagare per trovare soluzioni sostenibili.

Uno di questi è il trasporto e lo stoccaggio del packaging, dato che, se il prodotto è ingombrante, richiede un numero maggiore di trasporti e più materiali necessari al trasporto, quindi, uno spreco in larga scala, dove il fattore più inquinante è l’eccessiva emissione di CO2 nell’aria.

La soluzione firmata Lavanderina

Per i nostri prodotti, abbiamo deciso che le soluzioni in commercio non fossero in linea con la nostra filosofia. Il packaging nasce da un nostro brevetto innovativo, pratico per l’uso e soprattutto ottimo per ridurre i trasporti e l’impatto ambientale e, quindi, l’inquinamento.

I nostri flaconi

I MATERIALI

I nostri flaconi contengono plastica riciclata ottenuta dalla raccolta differenziata e le loro etichette sono fatte esclusivamente in plastica nata da fonte vegetale (dalla lavorazione degli scarti alimentari della canna da zucchero).

LA FORMA

La linea del flacone, che ricorda la L di Lavanderina, ripete una forma ad onda su entrambi i lati, in modo che il design non sia semplicemente accattivante, ma anche sostenibile: affiancando più bottiglie, queste si incastrano perfettamente.

L’ASPETTO ECOLOGICO

La linea dei flaconi Lavanderina offre la possibilità di risparmiare notevolmente sulla logistica e sui trasporti degli stessi, in quanto utilizza a pieno lo spazio degli imballaggi secondari riducendo notevolmente il numero di bilici necessari al trasporto.

Le buste ricarica

I MATERIALI

La produzione di buste necessita molta meno plastica rispetto ai flaconi: le buste pesano 38.5 g contro i 93 di un flacone di pari volume ed il rapporto packaging-prodotto è molto basso (inferiore al 5%, 2-5 volte inferiore rispetto alle soluzioni alternative).

LA FORMA

A differenza della forma più classica che viene comunemente usata nel mondo dei detersivi, questa soluzione, ha diverse qualità:
1. Ha il rubinetto posto verso la base della busta, che facilita l’uso del prodotto.
2. Il riempimento sottovuoto, sommato alla sua base a quattro lati, permette di riempire per intero il contenitore.

L’ASPETTO ECOLOGICO

La nostra busta è ecologica perché: il rubinetto dosatore permette un corretto dosaggio senza sprechi, il sistema sottovuoto protegge in modo ottimale il prodotto massimizzandone la durata e consentendo l’utilizzo di meno conservanti in formula, la busta non spreca spazio né da vuota, perché è piatta, né da piena, perché sfrutta tutto il volume e quindi lo spazio che occupa.

QUANDO LA BUSTA É VUOTA:

Abbiamo calcolato quanti camion servono per il trasporto degli imballaggi necessari al riempimento di un milione di litri di prodotto.

A differenza dei flaconi, le buste vengono consegnate «piatte»: una caratteristica importante per risparmiare spazio, necessitare di meno trasporti e quindi emettere molta meno CO2 nell’aria.

QUANDO LA BUSTA É PIENA:

Anche in seguito al riempimento, il rapporto litri contenuti / volume occupato dei flaconi non è efficiente come quello delle buste, che utilizzano quasi tutto il volume che occupano.

Lo si vede bene in questo confronto con il nostro vecchio flacone Lavatrice Lavanderina:

Domanda di brevetto per invenzione industriale 102021000021890.

Le confezioni flessibili prodotte da Laboratorio Officinale Srl e le loro possibili modifiche e varianti realizzative sono protette dalla domanda di brevetto italiana 102021000021890.
Pertanto la produzione, la commercializzazione, la distribuzione e la vendita delle confezioni flessibili di Laboratorio Officinale Srl e delle loro varianti realizzative sono un esclusivo diritto della società licenziataria Laboratorio Officinale Srl.

Visita lo Shop Online

Tutti i nostri prodotti contengono unicamente materie vegetali, biologiche o comunque non dannose per l’ecosistema.

0